Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Paolo, che muto stai tra le braccia
di colei che mai da te fu separata.
L’amore, fu la tua dannata spiaggia
per quell’attimo eterno l’hai amata.
Al poeta fece tremar il viso,
Francesca, con parola lagrimata
egli cadde col volto dal sudor intriso.
La passione condusse l’agognata
meta, che vi portò in questo reo vento.
Vi trascina con gli empi, lussuria.
Ecco, come un sospiro raccoglie
un poema, che la vita ha spento.
Meschina la mano che colpi con furia.
Un sospiro portò via le loro spoglie.

Santiago Montrés
da Reportage

20130709-151153.jpg
disegno di Sabrina Usai

Annunci